santalucia.jpg (12595 byte)

enter.gif (26881 byte)

    SANTA LUCIA.

Preghiera:                                                                                                  (La Chiesa la festeggia il 13 Dicembre.)

O gloriosa Martire della Chiesa Cattolica, luce di santità ed esempio di fortezza, pensando alle tue sublimi virtù, nasce in me la brama di praticarle, ma sono debole a tanto: perciò a te mi rivolgo, o vergine e ti prego di ottenermi dal Sommo Bene la costanza nell’effettuare il mio desiderio ed una scintilla dei tuo divino amore: acciocché io sprezzi, al par di le, i vani piaceri terreni aspirando solennemente ai gaudi eterni. Così sia.

Con approvazione ecclesiastica.

Vita in breve:

Lucia nasce a Siracusa verso la fine del 11 secolo in una ricca e potente famiglia, già cristiana. La fanciulla pronuncia all'insaputa dei genitori il voto di castità, che si rivela un invalicabile impedimento al matrimonio cui la madre, ignara del fatto, la destina dopo essere rimasta vedova. Quest'ultima tuttavia si ammala gravemente e Lucia, dopo averla accompagnata in pellegrinaggio alla tomba di sant'Agata da dove ritorna guarita, ottiene da lei di poter liberamente seguire la propria vocazione. Si dedica così anima e corpo alle opere di carità, al fianco dei poveri, dei deboli e degli afflitti. Il pretendente respinto non le perdona tuttavia l’umiliazione subita e la denuncia come cristiana al proconsole Pascazio. Su di lei, per la legge romana, incombe la minaccia di essere condotta in una casa di prostituzione prima di patire il martirio, ma Lucia affronta gli accusatori con una frase che è insieme la testimonianza di una spiritualità autentica e una precoce rivendicazione femminile: "Il corpo viene contaminato solo se l'anima vi acconsente". A ciò seguono le immancabili torture e infine la morte, per un colpo di spada. Il culto di santa Lucia si diffonde rapidamente e, forse in relazione all'etimologia del suo nome (Lucia da lux, in latino 'luce'), viene presto invocata come protettrice della vista. Ma la tradizione iconografica popolare le associa una coppa con due occhi, secondo la leggenda per cui le sarebbero stati strappati prima di essere uccisa.

 

home.gif (1016 byte)

                                    Copyright © 2000. Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione di testi ed immagini.